PEUGEOT Nuovo SUV 2008

TECNOLOGIA

GRIP CONTROL®

Con l’apposita manopola sulla consolle centrale, il Grip Control amplia il campo di utilizzo di 2008 grazie a una motricità ottimizzata nelle condizioni di bassa aderenza. Questo sistema brevettato abbina una generosa distanza dal suolo di 16 cm a pneumatici invernali Mud & Snow, i Goodyear Vector 4Seasons, per offrire una vera polivalenza in tutte le stagioni.

Versatile e polivalente, il Grip Control ottimizza la motricità in funzione del tipo di terreno incontrato agendo sulle ruote anteriori. Il sistema lascia in permanenza il controllo al conducente. 

Questi infatti può decidere in qualsiasi momento di lasciare all’intelligenza del dispositivo la possibilità di agire secondo la modalità Standard oppure selezionare, sulla manopola posta sulla consolle centrale, la modalità che desidera utilizzare.

MOTORIZZAZIONI E CAMBIO EAT6

/image/80/6/peugeot_suv2008_layout15.30806.jpg

Grazie alla silhouette sagomata e alla massa contenuta del SUV PEUGEOT 2008, la vasta gamma di motorizzazioni Euro6 permette tutti gli utilizzi e offre consumi ed emissioni di CO2 contenuti. Questi sono compresi tra 90 e 114g/km soprattutto grazie a quattro motorizzazioni «Best in Class» nel loro segmento.

Interamente progettati dal Gruppo, i motori 3 cilindri benzina PureTech di nuova generazione sono noti per le loro qualità. Offrono uno straordinario piacere di guida con consumi ed emissioni contenute e sono straordinariamente leggeri. Rispetto a un 4 cilindri di potenza analoga, la versione aspirata ha un peso ridotto di 21 kg e la versione turbocompressa offre una riduzione del peso di 12 kg. Questo motore 3 cilindri polivalente può essere abbinato a tre trasmissioni: cambio manuale a 5 rapporti, cambio manuale a 6 rapporti, cambio automatico a 6 rapporti. Quest’ultimo è il nuovo cambio automatico prodotto da Aisin e denominato EAT6, acronimo di Efficient Automatic Transmission 6. La sua tecnologia Quickshift offre un piacere di guida di alto livello grazie a passaggi di marcia fluidi e rapidi. Inoltre, le sue emissioni di CO2 sono contenute al minimo grazie alla riduzione degli attriti e degli slittamenti interni mediante convertitori bloccabili.

Il motore Diesel 1.6L BlueHDi associa in esclusiva la tecnologia Selective Catalytic Reduction (SCR) al Filtro Attivo anti Particolato (FAP®) con additivo. Questo motore è caratterizzato da un piacere di guida e da consumi record, in tutte le sue versioni: da 75, 100 e 120 CV.

La tecnologia SCR è la più efficace sul mercato per il post-trattamento degli ossidi di azoto (NOx). Infatti, è l’unica che riesce a ridurre i NOx fino al 90 %. Posizionata a monte del FAP® con additivo, permette un innesto precoce della SCR, grazie alla capacità del FAP® con additivo di rigenerarsi a una temperatura più bassa rispetto alle altre tecnologie FAP®, utilizzate dalla concorrenza. Il FAP® con additivo elimina il numero delle particelle del 99,9 %, comprese le più sottili.

Questa grande efficacia nella riduzione dei NOx permette al contempo di ottimizzare le emissioni di CO2 e il consumo di carburante, diminuito fino al 4 % rispetto alle motorizzazioni EURO5. 

TENUTA DI STRADA

/image/80/7/peugeot_suv2008_layout4-1.30807.jpg

Il SUV compatto sfrutta la capacità di offrire un comportamento dinamico di riferimento su tutti i tipi di terreni.

Queste prestazioni sono rese possibili dalla massa contenuta, a partire da 1045 kg, e da quattro definizioni di collegamenti al suolo. Le molle, gli ammortizzatori, l’avantreno e il retrotreno sono specifici per dotare tutte le motorizzazioni delle migliori prestazioni dinamiche. Il contenimento della scocca è eccellente in tutte le situazioni. La mappatura dello sterzo è adattata a ogni definizione dei collegamenti al suolo per fornire attraverso il volante informazioni coerenti sulla strada. 

PARK ASSIST E RETROCAMERA

Il sistema Park Assist, che rende automatiche le manovre di parcheggio, sfrutta la compattezza di 2008 per facilitare gli spostamenti in città. Dopo avere attivato la funzione, il conducente seleziona sul touchscreen il tipo di manovra da effettuare, tra un parcheggio stretto fra due macchine a destra o a sinistra della carreggiata, o a pettine. Poi i sensori a ultrasuoni misurano la dimensione dei posti liberi per segnalare al conducente un parcheggio adatto. A quel punto Park Assist parcheggia il veicolo mediante un’azione sul servosterzo elettrico. Pertanto il conducente deve solo controllare il movimento della vettura e ciò che la circonda. 

In retromarcia, la retrocamera permette di visualizzare sul Touchscreen le immagini posteriori in fase di retromarcia .

ILLUMINAZIONE

/image/81/0/peugeot_suv2008_layout6-5.30810.jpg
/image/81/1/peugeot_suv2008_layout6-6.30811.jpg

Il dinamismo di 2008 è alimentato anche dalla sua firma luminosa ed elegante. Nel frontale, incastonati nella carrozzeria, i proiettori mostrano lo sguardo felino con un corpo del faro altamente tecnologico, che associa il cromo al colore nero. I gruppi ottici posteriori integrano i nuovi artigli dal colore caldo per un effetto 3D profondissimo

MIRROR SCREEN

/image/81/2/peugeot_suv2008_layout4-2.30812.jpg

Le tecnologie a bordo della PEUGEOT 2008 facilitano la vita quotidiana. Fra di esse, la funzione Mirror Screen, compatibile con MirrorLinkTM[1] o con Apple Carplay®[2], visualizza sul touchscreen della vettura il contenuto dello smartphone del conducente, che potrà accedere alle sue applicazioni in modo intuitivo e sicuro. Per ovvi motivi di sicurezza, quest’accesso è asservito allo stato del veicolo. Quando è in movimento, sono disponibili sono le applicazioni utili alla guida.

 

PEUGEOT Connect Packs

/image/81/3/peugeot_suv2008_layout5-1.30813.jpg

Tra le applicazioni, sono presenti Start MyPeugeot, documentazione digitale di bordo della vettura, iCoyote, applicazione sulle informazioni sul traffico e le zone di pericolo, o Parkopedia che permette di trovare un parcheggio disponibile.