208 GTi header

PEUGEOT 208 3 Porte GTi

Peugeot 208 GTi è un concentrato di stile e sportività. Un omaggio alla mitica 205 GTi, in stile contemporaneo: cura dedicata anche al più piccolo dettaglio.

3 RAGIONI PER SCEGLIERE 208 GTi

RINASCITA DEL MITO

208 gti

GUIDA INTUITIVA ED ECCITANTE

208 gti

MECCANICA ED EMOZIONI

208 gti

RINASCITA DEL MITO

208 gti

Le linee sportive, gli interni raffinati e le altissime prestazioni di 208 GTi ne rafforzano il carattere. A quasi 30 anni dal lancio della 205, rinascono la passione e il mito GTi.

GUIDA INTUITIVA ED ECCITANTE

208 gti

208 GTi propone un abitacolo moderno, con note cromate e dettagli rossi che sublimano ogni linea, ogni profilo, ogni angolo dell'abitacolo. La plancia è rivestita in TEP nero, con andamento degradante, e impunture rosse, come le maniglie interne delle porte. I sedili, elegante connubio tra pelle pieno fiore e tessuto, sono movimentati da una linea rossa, decisamente sportiva.

MECCANICA ED EMOZIONI

208 gti

Con il cambio meccanico a 6 rapporti, la nuova PEUGEOT 208 GTi permette ripresa e accellerazione ancora più rapidamente.

208 gti

Il motore, abbinato a un cambio meccanico 6 rapporti accorciati, sfrutta al massimo le capacità del telaio, mantenendo il carattere sportivo, da sempre alla base del successo della saga GTi.

TROVA UN CONCESSIONARIO

C'

Qual è il consumo medio di carburante* della tua 208?

Per offrire informazioni migliori ai propri clienti, il Gruppo PSA propone un accesso a una misura indipendente e certificata dei consumi nell'uso reale.

Scopri di più >

(*) Consumo medio stimato sulla base dell'uso reale del veicolo, rilevato dai dati ottenuti nel protocollo di misura o calcolato a partire da tali dati. Tale stima viene comunicata a titolo indicativo e può variare in funzione delle condizioni reali di utilizzo. Essa deve distinguere i consumi di ricezione UE (solo valori ufficiali) e dipende dalle ipotesi e dalle condizioni del protocollo. Pertanto non possiede un valore generale. Il protocollo di misura è disponibile sul sito del Gruppo PSA www.groupe-psa.com.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE