Le vere differenze tra SUV e Crossover

SUV e Crossover sono due termini che nell’italiano vengono usati per distinguere due diverse tipologie di auto. Capita spesso però di prendere questi termini come se fossero sinonimi. Vediamo quindi quali sono le differenze tra SUV e Crossover, spiegate semplicemente. 

SUV o Crossover...affidati alla qualità dei modelli Peugeot

I Crossover: il compromesso per guidare ovunque

Dotate di un assetto rialzato, le automobili Crossover presentano dimensioni più contenute, ponendosi come una via di mezzo tra una station wagon e uno Sport Utility Wagon. Così come per quanto riguarda le misure, anche il peso subisce una forte riduzione, fattore che consente di utilizzare motori meno potenti e di ottenere, in ogni, caso delle performance di spicco e una maggiore guidabilità rispetto ai SUV.

La robustezza è superiore alla media, garantendo un elevato grado di sicurezza. Alla luce di quanto riportato, i Crossover, spesso nominati anche Mini-SUV, si rivelano funzionali in ogni percorso, presentando consumi parsimoniosi e buon comfort generale.

I SUV: vetture prestanti, spaziose e sicure

Quella dei SUV è una categoria di automobili che da oltre un decennio riscuote un incontrastato successo, fattore che ha portato la maggior parte delle case costruttrici a effettuare dei forti investimenti al fine di commercializzarne almeno un modello. I SUV, acronimo di Sport Utility Vehicle, sono automobili imponenti, spaziose, prestazionali e belle da vedere che racchiudono le caratteristiche delle berline lussuose e dei fuoristrada, dando vita a uno straordinario mix di emozioni di guida, di praticità e di solidità.

Tra i vantaggi principali dei SUV vi è la sicurezza: le robuste scocche, l'ampia sezione frontale e la presenza dei più innovativi sistemi tecnologici fanno dei SUV la categoria di vetture più affidabile sotto questo punto di vista. Altra peculiarità degli Sport Utility Vehicle è costituita dall'estetica: le forme arrotondate e aggressive conquistano a primo sguardo, assecondando gli amanti del genere sportivo e quelli delle vetture più tradizionali.

Il comfort è tra i fiori all'occhiello dei SUV: le generose dimensioni interne, le eccellenti capacità di carico e la presenza di sistemi di intrattenimento rendono questa tipologia di auto adatta a coloro che amano viaggiare in comodità.

La differenza tra i SUV e i Crossover

Pur parlando di auto apparentemente simili e dall'indiscutibile valore estetico e prestazionale, vi sono molte differenze tra SUV e Crossover. Ad esempio:

  • Monoscocca: la monoscocca dei SUV deriva da quella dei fuoristrada, mentre la monoscocca dei Crossover discende da quella delle berline;
  • Altezza: i SUV hanno un'altezza decisamente superiore rispetto a quella dei Crossover;
  • Peso: il peso dei Crossover è inferiore di almeno il 20% rispetto a quello dei SUV;
  • Percorsi: SUV possono affrontare con maggiore facilità i percorsi off-road;
  • Trazione: nella maggior parte dei casi i SUV hanno la trazione integrale, mentre nei Crossover è più utilizzata la trazione 2WD.

Peugeot SUV, tre modelli per un’esperienza di guida unica

Tra i SUV più apprezzati in assoluto vi è Peugeot 2008, il cui aspetto ricorda da vicino quello di un SUV tradizionale. Caratterizzata da ingombri medi, da un'estetica avvincente, da buone capacità di carico e da ricche dotazioni, la Peugeot 2008 è disponibile con motorizzazioni diesel e benzina.

Sono ben 45 i premi vinti da Peugeot 3008 fra il 2017 e il 2018. Su tutti spicca il premio “Car of the Year”. Infatti Peugeot 3008 si distingue per i materiali di ottima fattura e il comfort interno elevato, sia dal punto di vista dello spazio sia da quello dei sistemi di intrattenimento. Inoltre, vanta un ampio monitor da oltre 12 pollici che spicca al centro della console. Un'auto completa e ben rifinita, in grado di soddisfare tutti.

E infine Peugeot 5008, il SUV modulare dalle dimensioni importanti, il quale è disponibile anche in una versione dotata di 7 posti. La vettura si distingue in virtù di un'incredibile comodità degli interni e per le forme avveniristiche, a cui si uniscono i dispositivi elettronici all'avanguardia e le potenti motorizzazioni, perfetto connubio tra consumi e performance.